Quattro Voti in Pagella – MSI – Round 2

Large thumb featured image
Dopo un primo round, vinto dal turco Zeitnot con i suoi SuperMassive e dal vietnamita Slay dei GIGABYTE Marines, finalmente arriva il turno dei primi “grandi” del torneo, Betty dei Flash Wolves e WildTurtle dei TSM. Chi sarà stato eliminato?

Flash Wolves (Taiwan) – Betty – Voto 7

Guardi il suo KDA e ti viene immediatamente da pensare ad una partita stellare, purtroppo non è andata esattamente così e deve ringraziare tantissimo la sua squadra. Betty ed i suoi Flash Wolves vincono in scioltezza contro i SuperMassive per 3-0 e si qualificano senza la minima esitazione alla fase finale di questi MSI.
Il problema di Betty è stato l’aver fatto decisamente poco, i danni sono addirittura pari a quelli di Zeitnot, il tiratore turco. È andato tutto per il verso giusto, ma parliamo maggiormente di demeriti altrui piuttosto che di meriti propri. Servirà un'incisività maggiore nelle fasi decisive, il bel voto va al KDA che fa comunque scena ed indica un ottimo posizionamento.

“L’apparenza inganna.”
KDA: 36

GIGABYTE Marines (Sud-Est Asiatico) – Slay – Voto 7,5

Sono loro la squadra rivelazione di questo MSI e del secondo round. Slay dimostra subito di cos’è capace perdendo immeritatamente una serie contro un WildTurtle incapace di tenere il suo passo. 

Prestazione maiuscola contro i nordamericani dei TSM, gli è mancata solo quella concretezza necessaria per chiudere i giochi, soprattutto quando si è trovato a sorpresa sul 2-0, risultato dal quale son seguiti tre match point persi. Reverse Sweep per i TSM al quale Slay e amici hanno reagito alla grande annientando la minaccia turca, Slay ha battuto Zeitnot sotto ogni aspetto. I Marines conquistano la possibilità di accedere alla fase finale, Slay dovrà confermare quanto di buono fatto fino ad ora. Il suo Ziggs in corsia inferiore è ottimo.

“Promessa interessantissima”
KDA: 4,85

SuperMassive (Turchia) – Zeitnot – Voto 4,5

Protagonista di un ottimo Round 1, trova maggiori difficoltà nel turno successivo che gli arrivano a costare l’eliminazione dal torneo. Prima perde nettamente contro i favoriti Flash Wolves per 3-0, riuscendo però a non sfigurare nello scontro diretto con Betty, i danni sono stati all’altezza nonostante la difficoltà di essere un obiettivo facile per chiunque.

Lo spareggio salvezza contro i vietnamiti GIGABYTE Marines viene perso invece meritatamente, qui cala drasticamente e gioca una sola partita su quattro. Slay lo surclassa sotto ogni aspetto e anche stavolta pecca di un posizionamento non proprio all’altezza. 3-1 e si torna a casa, resta un ottimo palcoscenico che gli ha consegnato un po’ d’esperienza in più in tasca.

“Nel limbo tra grandi e piccoli”
KDA: 0,93

Team SoloMid (Nord America) – WildTurtle – Voto 6

Non ci siamo assolutamente, il ritorno di Doublelift ai TSM lo relegherà presto ad una panchina per molto tempo. Vince per 3-2 contro la sorpresa vietnamita dei GIGABYTE Marines, ma non convince assolutamente perché gioca solo una partita per poi essere sovrastato dal tiratore avversario in ogni partita. Riesce nel record negativo di vincere un game facendo solo cinquemila danni in mezz’ora con Caitlyn. Totalmente inadatto per questa squadra che punta in alto, sufficienza solo per aver firmato in calcio d’angolo la serie con una buona partita conclusiva.

“Perché WildTurtle è l'eroe che i TSM meritano, ma non quello di cui hanno bisogno adesso”
KDA: 2,73

Valentino Modestino 'Imperonism' Lombardi