Quattro Voti in Pagella – MSI – Fase a Gironi

Large thumb featured image
Si conclude la fase a gironi dell’MSI con la disfatta americana che comporta la perdita del primo seed per i mondiali. Zven e Mystic giganteggiano nella landa, Betty sconfigge le proprie paure e diventa più intraprendente, Bang costretto ad un playstyle differente cerca di fare del suo meglio mentre Slay e WildTurtle non riescono a reggere il passo degli altri.

Flash Wolves (TW) – Betty – Voto 7

Nella fase a gironi non riesce a mantenere quel KDA stellare ma la prestazione è buona, Betty è una macchina da uccisioni multiple. La sua partecipazione alle uccisioni è davvero alta. La sua bestia nera porta il nome di Zven, contro di lui è risultato costantemente impalpabile. Colma i difetti mostrati nel turno precedente come la poca incisività, in questo turno è stato spesso tra i migliori della squadra anche se questo cambio di rotta gli è costato qualche errore di troppo.

Chiude il girone 4-6 e ottiene l’accesso al turno finale grazie allo spareggio vinto contro i TSM dove mostra una grandissima voglia di fare. Si toglie lo sfizio di battere gli SKT T1. Il Taiwan finalmente trova un erede di BeBe? È lui l’unica promessa.

“Scalatore, ogni tanto cade ma non si ferma.”
KDA: 5,10


G2 Esports (EU) – Zven – Voto 8

Prestazione immensa per il tiratore danese dei G2. È lui l’anima di questa squadra e veste i panni del trascinatore con partite vinte praticamente da solo, fosse dipeso esclusivamente da lui i G2 avrebbero chiuso il girone nel migliore dei modi. Il KDA non è altissimo ma merita un voto notevole per il coefficiente di difficoltà assurdo delle sue partite giocate, tutto il suo team lo ha abbandonato e lui ha avuto il compito, pesante come un macigno dal punto di vista psicologico, di dover trascinare i suoi. La partita finale contro i TSM andrebbe vista da ogni aspirante tiratore.

Senza di lui non sarebbe stata la stessa cosa, per niente. 4-6 e passa senza spareggio in virtù degli scontri diretti favorevoli contro TSM e FW.

“Trascinatore nato”
KDA: 2,90


GIGABYTE Marines (SEA) – Slay – Voto 4,5

Un passo indietro netto per il tiratore sorpresa di questo torneo. L’alzamento dell’asticella lo sente tremendamente, ci sono parecchi errori di posizionamento e poco farm in media, nota negativa sono anche i danni che spesso risultano essere quasi inesistenti. L’inesperienza si fa sentire ma per essere una “wildcard” si comporta anche fin troppo bene, onorando questo torneo con il massimo dell’impegno. 3-7 per la squadra vietnamita che torna a casa conscia del fatto di non aver demeritato, Slay avrebbe potuto fare di più ma va bene così, è tutto oro colato.

“Inesperto per certi livelli”
KDA: 2,50

SK Telecom T1 (KR) – Bang – Voto 6,5

Ha costantemente i riflettori puntati su di sé ma stavolta gioca un girone quasi in anonimato lasciando la gloria ad altri. Fase in corsia quasi sempre praticata in modalità passiva anche a causa delle scelte del suo supporto, Bang non è più l’asfaltatore amato nei Worlds 2015 ma dimostra una grande capacità di adattamento capendo pienamente le esigenze della sua squadra. Offre tantissima utilità lasciando ai compagni più libertà d’azione e fa da esca per la squadra nemica. 8-2 con primato del girone scontato, le due sconfitte però sono una sorpresa e sono state ottenute nelle partite contro Flash Wolves, dove Bang non sfigura, e Team WE dove invece cade sotto i colpi di un Mystic indemoniato. Sembra tutto facile ma fa strano vederlo così.

“Utile alla causa”
KDA: 4,50

Team SoloMid (NA) – WildTurtle – Voto 4,5

Non ci siamo, assolutamente no. La tartaruga è chiaramente il punto debole di questa squadra che pur di dargli un’iniezione di fiducia azzarda strategie come una “Protect the Carry” ma senza ottenere gli esiti sperati. Il tiratore dei TSM è inadatto per una squadra che punta in alto, l’unico ruolo che sa svolgere è quello di esca per gli avversari ma anche qui si ritrova spesso a commettere errori, l’esca svolta da Bang è tutta un’altra storia. I Nordamericani chiudono il girone con quattro vittorie e sei sconfitte ma lo spareggio contro i Flash Wolves è fatale, anche in questa occasione WildTurtle non è riuscito a cambiare di una virgola le sorti della partita. È probabilmente la sua ultima partita come tiratore titolare, cederà il posto a DoubleLift.

“Per te l’MSI finisce qui.”
KDA: 2,70

Team WE (CN) – Mystic – Voto 8

Cos’è successo a questo tiratore? È nettamente quello più in forma del torneo, la sua fase in corsia è qualcosa di devastante, un rullo compressore che non conosce freni. Alta incisività nella manovra di squadra, posizionamento da favola e tanto farm sono solo alcuni degli ingredienti vincenti di questo coreano in terra cinese che si sta affermando come uno dei migliori al mondo. Mystic è quello che potrebbe far, clamorosamente, crollare gli SKT T1. Ci è riuscito in una partita del girone e non è detto che non possa ripetersi. La sua Ashe è spettacolo puro, un cecchino assurdo con le supreme, chiedere a Zven ed al suo Kog’Maw per maggiori informazioni. La Cina avrà perso Deft ma ha scoperto un grandissimo Mystic. 7-3 e secondo posto facile facile, ora si sogna in grande.

“Bullo da corsia”
KDA: 5,60


Valentino Modestino 'Imperonism' Lombardi