Quattro Voti in Pagella – LCS EU - Week #5

Large thumb featured image
Dopo la mia personale pausa esami si torna con il pagellone europeo dei nostri amati tiratori che sono protagonisti tutti di una buona settimana, con le dovute eccezioni ovviamente. Steeelback continua il trend del KDA perfetto che coincide con una sconfitta, mentre Nuclear, Kobbe e Zven dominano questa quinta settimana. Prima serie da “umano” per Hans Sama mentre Samux sembra non riuscire a riprendersi. Scopriamo nel dettaglio come sono andate le cose.

Fnatic – Rekkles – Voto 7,5

Come al solito il tiratore svedese non delude deliziandoci con l’ennesima settimana ad alto livello, purtroppo ciò non coincide con una duplice vittoria. Lotta a denti stretti contro Kobbe sfoggiando il suo Ziggs in corsia inferiore, questo però non è sufficiente a battere la giovane formazione danese e quindi deve accontentarsi della gloria personale. Partita a senso unico invece contro gli Origen dove disintegra la ormai nobile decaduta risultando il trascinatore numero uno. Dipendesse tutto da lui, i Fnatic lotterebbero per il primo posto.

Fenomeno costante.
KDA: 11,50

G2 Esports – Zven – Voto 8

La sfida tanto attesa contro gli Unicorns of Love di Samux si conclude con un risultato netto. Se nella prima partita si è focalizzato sull’aiutare i propri alleati, nella seconda invece ha vestito i panni del trascinatore nato con un'uccisione quadrupla che ha salvato il proprio Nexus con soli 50 punti vita, evento chiave che poi porterà alla vittoria dei G2 per 2-0. Settimana non esente da errori ma quell’azione (ovviamente in sinergia con i suoi compagni di squadra) ha veramente compensato ogni singola cosa.

Salvatore.
KDA: 8,00

Giants Gaming – HeaQ – Voto 6

Il tiratore estone è forse una delle poche costanti della squadra spagnola, insieme a NighT sembra essere l’unico a provarci sempre. La sua fase in corsia è davvero solida e crea non pochi grattacapi al coreano Nuclear degli H2k, il KDA è basso perché non può far altro che cadere ai colpi dei nemici a causa dei suoi compagni che quasi lo abbandonano in pasto al nemico.

Il vero gigante.
KDA: 2,80

H2k-Gaming – Nuclear – Voto 8

Nella prima partita contro i Giants è il fulcro dell’intero gioco di squadra ed è il trascinatore vero che stavamo aspettando, nella seconda partita invece si gode la partita in discesa partecipando col giusto necessario. KDA migliore della settimana e vittoria davvero agevole per questo tiratore che sembra sempre più in crescita.

Dalla Corea con furore. 
KDA: 14,00

Misfits – Hans sama – Voto 6,5

Settimana da “umano” per l’enfant prodige della scena europea e che lascia il palcoscenico al collega PowerOfEvil, vittoria facile senza strafare contro i malcapitati Vitality. Unico neo è che non riesce a sovrastare il nemico Steeelback, per fortuna che stavolta basta così. Mezzo voto in più per la partita giocata con il suo campione preferito.

Benvenuti nella Lega di Draven!
KDA: 7,00

Origen – Tabzz – Voto 5,5

Come al solito è tra i migliori dei suoi ma a far meglio dei suoi compagni ci vuole davvero poco, ennesima sconfitta, stavolta contro i Fnatic, ed un proseguimento di marcia che inesorabilmente porterà alla retrocessione meritatissima.

Alt+Tab(zz) per cambiare schermata, forse è meglio.
KDA: 5,00

Splyce – Kobbe – Voto 8

Finalmente sembra vicino alla consacrazione risultando uno dei più utili in ottica danni contro i campioni, sa sempre come far male e come farlo nel modo più sicuro, una sorta di Rekkles in erba. Prestazione in crescendo proprio contro il tiratore dei Fnatic mettendo la sua firma nel momento più decisivo per poi passeggiare sui ROCCAT.

Finalmente.
KDA: 9,40

Team ROCCAT – Hjarnan – Voto 4

Peggiore della settimana, con una performance così non si può assolutamente andare avanti. Non è assistito dai suoi compagni di squadra ma lui sembra davvero impossibilitato a fornire qualsiasi tipo di aiuto. Sbaglia sin dalla fase di scelta campione ostinandosi con una Tristana che in questo meta purtroppo ha davvero poco da dire. Fa male al cuore vederlo così, sembra Caronte che porta i ROCCAT verso le Challenger Series.

Traghettatore verso l’inferno.
KDA: 1,00

Team Vitality – Steeelback – Voto 7

Ciao, sono Steeelback. La mia passione è quella di finire in squadre organizzate male che mettono in evidenza quanto io ami soffrire. Questa sarebbe la biografia del tiratore francese ad oggi siccome con una prestazione assolutamente all’altezza riesce solo a perdere per 0-2 contro i Misfits. Nel derby francese contro Hans Sama meriterebbe decisamente lui e questo gli fa tanto onore data la sua squadra. Quanto vorrei vederlo in un team all’altezza.

Masochista.
KDA: PERFETTO

Unicorns of Love – Samux – Voto 5,5

Purtroppo chiude questa settimana la sua striscia di imbattibilità nelle serie, perdendo la prima contro i G2 nello scontro dei dominatori dei due gironi. Nella prima partita cerca di limitare i tanti danni fatti dal suo supporto mentre dopo è protagonista di una prestazione nella media che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita se solo ne avesse avuto il coraggio. Occasione mancata per dar continuità ai fantastici risultati di inizio split con una fase calante che sembra continuare.

Non vuole svegliarsi.
KDA: 2,28



Nota per i tiratori:
la patch 7.3 è arrivata ma le cose sono cambiate di pochissimo, abbiamo visto qualche Sivir e finalmente uno Ziggs ma la corsia inferiore resta dominata dal trio composto da Ashe, Jhin e Varus. La 7.4 forse (dipende dai tempi, altrimenti è rimandato alla 7.5) darà la svolta con lo sperato nerf all’oggetto più determinante del meta, parlo ovviamente della “Fine della notte”.

Valentino Modestino 'Imperonism' Lombardi