Quattro Voti in Pagella – LCK – Week #8

Large thumb featured image
Corea ancora sulla patch 7.4 e per questa con tiratori ancora vecchio stampo. Bang detta legge mentre Kramer cade e rischia l’intera stagione. Teddy sogna in grande seppur soffrendo mentre Sangyoon e Ruler giocano davvero bene. Deft mostra ancora le ferite di Bang.

Afreeca Freecs – Kramer – Voto 5,5

Crollo vertiginoso dopo l’ascesa della scorsa settimana. Nella serie contro gli SKT T1 perde il fattore “Afreeca” e si dimostra davvero troppo timido nei confronti di un Bang sempre più decisivo mentre contro i ROX Tigers si dimostra un po’ troppo altalenante sbagliando qualche posizionamento di troppo. Se da Bang riesce a vincere almeno una partita coi ROX l’inversione di marcia rispetto alle ultime due è netta, sconfitta meritata e bagno di umiltà per Kramer che ormai, così come gli Afreeca, ci fa vivere una stagione stranissima.

“Più in alto sali, più rumore fai quando cadi”
KDA: 2,44

BBQ Olivers – Ghost – Voto 4

Lui la sfida contro Bang la sente pesantissima come un macigno perché è il colpevole principale della sconfitta contro gli SKT T1 con una prestazione completamente da dimenticare. Eppure la settimana era iniziata così bene contro i Longzhu, una prima partita davvero da incorniciare per il tiratore dei BBQ che però si dimostra solo evanescenza pura. Le due partite successive sono da dimenticare anch’esse. Decisamente insufficiente.

“La vera gallina della squadra è lui”
KDA: 1,69

Jin Air Green Wings – Teddy – Voto 6

Ogni settimana che passa ormai ci si chiede se Teddy è riuscito nel miracolo di far vincere una serie a questi Jin Air e la risposta è sempre la stessa, no. Stavolta però lui non è totalmente esente da colpe perché contro i KT Rolster ha il merito di aver giocato una prima partita perfetta riuscendo a mettere sotto uno come Deft ma purtroppo non riesce a dargli seguito, due sconfitte nelle successive dove Deft fa veramente il bello ed il cattivo tempo. Contro MaHa degli MVP riesce a tener testa per molto più tempo ma quando vede di non riuscire a far di più, crolla. Sembra voler fare così tanto ma non gli riesce molto, soprattutto in questa settimana, parte sempre bene per 
poi crollare.

“Chi ben comincia è a metà dell’opera, se però l’altra metà lascia a desiderare...”
KDA: 3,67

Kongdoo Monster – Ssol – Voto 4

Quando mancano ancora due settimane da giocare e potenzialmente ci sarebbe spazio per un recupero stile ROCCAT in Europa, lui cosa fa? Continua la sua discesa verso la disperazione. È fin troppo arrendevole sia nella serie contro i Samsung che in quella contro gli MVP, davvero cerca di fare il minimo possibile e quando osa di fare quel poco in più sbaglia completamente. Ormai ha gettato la spugna, ma sarebbe decoroso chiudere lo split nel migliore dei modi per sperare almeno in un finale dignitoso. Ora come ora, se dovesse continuare così, si trascinerebbe verso l’oblio delle Challenger Series.

“Lentamente muore”
KDA: 0,92

KT Rolster – Deft – Voto 6,5

I KT ancora subiscono il peso di quella sconfitta contro gli SKT, decisamente tanto. Deft non è più costante e una corazzata mentale come quella di inizio split e mostra i suoi scricchiolii come nella prima partita contro i Jin Air che per fortuna non ha influito sull’esito finale (2-1 per i KT con due partite mostruose di Deft nelle altre) ma a volte questo ti costa caro. La serie contro i Samsung poteva essere vinta e se guardiamo i danni Deft riesce sempre a farne tanti ma stavolta gli errori non compensano questo fattore, la sua seconda partita contro Ruler è da matita rossa e nonostante i suoi tentativi di rimediare questo non avviene, sconfitta e vittoria per i vice-campioni del mondo. Se vuole impensierire Bang e gli SKT T1 deve farne di strada, non meccanicamente dove Deft è sicuramente uno dei migliori interpreti al mondo, ma psicologicamente.

“Mens sana in corpore sano”
KDA: 3,36

Longzhu Gaming – PraY – Voto 6

Settimana tostissima per un tiratore che si aspettava tutt’altra stagione. Prende la prima partita contro i BBQ come riposo per poi schiacciare Ghost nettamente nelle due partite successive per poi soffrire tantissimo contro Sangyoon dei ROX. Non sembra decisamente sui livelli degli anni scorsi ma forse soffre un po’ la sfida col suo passato, noi ci saremmo aspettati comunque tutt’altro impatto di PraY e questa settimana ne è l’esempio. Incostante e non efficace, sufficienza per la doppia vittoria e per non aver giocato male complessivamente, siamo noi ad essere stati abituati troppo bene.

“Ai miei tempi PraY le vinceva da solo”
KDA: 5,44

MVP – MaHa – Voto 7

Ottima prestazione del tiratore degli MVP che ottiene addirittura il KDA perfetto nella serie contro i Kongdoo per poi ripetersi contro i Jin Air. Dimostra una champion pool vastissima, sa giocare praticamente qualsiasi cosa gli capiti tra le mani e ha un posizionamento quasi invidiabile, per diventare una stella dovrebbe solo farsi forza delle proprie capacità perché a volte non si rende conto che potrebbe fare molto di più, stavolta basta così. Quarto posto in solitaria.

“Si continua a sognare”
KDA: 5,75

ROX Tigers – Sangyoon – Voto 7

Qui si è rischiato di superare gli Afreeca in classifica e Sangyoon ha giocato davvero un’ottima settimana. Gestisce sapientemente la sfida proprio contro Kramer e compagni e riesce ad averne la meglio giocandola più d’utilità di squadra piuttosto che nella sfida individuale con l’altro tiratore. Fosse stato per lui contro i Longzhu avrebbe ottenuto una vittoria ma la sua squadra lo tradisce nell’ultima partita della serie dove riesce nel miracolo di non sfigurare.

“Non avrebbe potuto fare di più”
KDA: 7,20

Samsung Galaxy– Ruler – Voto 7,5

Prima settimana senza dualismo per i Samsung e Ruler dimostra il perché. Doppia serie convincente giocata (e vinta per 2-1) prima contro i KT Rolster, dove Ruler dimostra di non essere ai livelli di Ruler ma di saper essere più cinico, poi contro i Kongdoo dove affonda il povero Ssol che ormai ha deciso di abbandonare ogni sogno. Posizionamento ottimo, l’unico suo neo è l’essersi adagiato un po’ suoi suoi compagni di squadra ma a tratti sembrava quello dei mondiali.

“Lui è il tiratore dei Samsung e lo dimostra”
KDA: 11,75

SK Telecom T1 – Bang – Voto 8

Cosa dobbiamo dirgli di più? Anche quando gioca male in realtà fa più dell’avversario e allora significa che stiamo parlando proprio di un altro livello. Sfata il tabù Afreeca con un’ottima prestazione e passeggia sui BBQ, ogni altra parola è superflua. Non ne vuole proprio sapere di cedere il trono.

“Il tempo passa, Bang no.”
KDA: 10,75


Valentino Modestino 'Imperonism' Lombardi