La Riot multa il manager del Team Dignitas

Large thumb featured image
Un nuovo provvedimento da casa Riot!

In una dichiarazione pubblicata su LoL Esports, è stato annunciato che il manager del Team Dignitas, Michael 'ODEE' O'Dell, riceverà una multa di 1.000 dollari per "linguaggio offensivo e volgare". Questi commenti sono stati fatti sulla chat di Twitch, durante un episodio di "Summoning Insight", un talk show su League of Legends. O'Dell ha anche minacciato di interrompere i rapporti con la stampa, se avesse ricevuto un ban dalla chat. 


Riportiamo di seguito il comunicato:

"Alla fine di maggio, O'Dell è stato sorpreso  ad utilizzare un linguaggio offensivo e volgare su una popolare piattaforma di streaming online. Riteniamo che i proprietari dei team che partecipano alle LCS debbano osservare gli stessi standard di sportività e di rispetto che chiediamo ai giocatori e consideriamo questa una chiara infrazione di tale norma. 

Inoltre, per evitare che il suo sfogo venisse censurato dai moderatori, O'Dell ha minacciato di bloccare alla stampa l'accesso al team. Questo comportamento è poco professionale e sconveniente per un manager di una squadra LCS."

O'Dell si è poi scusato pubblicamente, dalla sua pagina di Twitter.


Sara 'Glemselens' Vitale