Gli australiani Ascension diventano Legacy Esports

Large thumb featured image

Dopo aver sconfitto il Team Immunity, rappresentante Wildcard dello scorso anno, gli Avant Garde Ascension hanno annunciato che lasceranno la loro organizzazione per formare una propria nuova. Il team, che un tempo era sotto la bandiera dei Mindfreak eSports, da fine febbraio era entrato negli Avante Garde ed è stata una delle due squadre in gara sotto la bandiera Avante Garde durante la Oceanic Winter Regional.

Vincere le Oceanic Regional significa avere accesso alle International Wildcard Tournament, torneo che ricompensa con una Wildcard per il World Championship, che si terrà quest'anno in Corea.


La nuova organizzazione Legacy Esports sarà la loro nuova casa, mentre la squadra competerà nel prossimo European Wildcard Invitational, in veste di rappresentati dell'Oceania.

"Con Legacy Esports cercheremo di creare qualcosa che ci dia la possibilità di affrontare le nostre esigenze e lasciare il segno nella scena dell'eSports Oceanico. Vogliamo costruire un marchio che sia i giocatori che i fan possano sostenere come rappresentanza Oceanica in ambito internazionale."

Gli Avant Garde hanno così commentato la notizia:

“Il team ha deciso di lasciare l'organizzazione in modo positivo, nella speranza di stabilire e costruire un proprio brand e una propria organizzazione di eSports.

Gli auguriamo il meglio e tanta fortuna per questo progetto; ogni tentativo volto a fare crescere la scena dell'eSports Oceanico è benvenuta.

Siamo orgogliosi di aver assistito al successo degli Ascension all'Autumn e Winter Oceanic Regional e insieme tristi per doverci separare con un gruppo così appassionato di giocatori.”


Ivan 'Shizon' Poderico

Image Credit: gamepedia.com